Lavoro: domanda in forte calo nel 2020 (-30%), ma cresce il peso di laureati e operai specializzati

Category: EU / EAER news

Lo shock da Covid-19 frena i programmi di assunzione delle imprese nel 2020, con un calo del 30% rispetto al 2019 (corrispondente a circa 1,4 milioni di contratti di lavoro in meno, inclusi quelli stagionali e di collaborazione).

 

Maggiori info: UNIONCAMERE